CóDice Vadiano

In: Science

Submitted By Likze
Words 387
Pages 2
Códice Vadiano (Badiano)
El Libellus de medicinalibus indorum herbis (Librito sobre las hierbas medicinales de los indios) también conocido como Códice De la Cruz-Badiano, Códice Badiano o Códice Barberini, es el primer tratado que describe las propiedades curativas de las plantas americanas empleadas entre los mexicas. Este libro fue obra del médico indígena Martín de la Cruz, originario de Santiago Tlatelolco y asociado al Colegio de la Santa Cruz de Tlatelolco quien dictó varios remedios contra las enfermedades y posiblemente registrado originalmente en náhuatl y que, posteriormente, el xochimilca Juan Badiano, estudiante del Colegio de la Santa Cruz de Tlatelolco, traduciría al latín, esta obra se terminó el 22 de julio de 1552
Jacobo de Grado, fraile encargado del Convento y Colegio de la Santa Cruz de Tlatelolco, tenía en su posesión el texto creado y traducido para Francisco de Mendoza, hijo de Antonio de Mendoza, primer virrey de Nueva España. Mendoza envió el texto a España, donde fue depositado en la biblioteca real. Es probable que haya permanecido ahí hasta el siglo XVII, cuando apareció en posesión de Diego de Cortavila y Sanabria, farmacéutico de Felipe IV. De Cortavila pasó al cardenal italiano Francesco Barberini, quizá a través de interpósitos propietarios. El Libellus permaneció en la biblioteca de Barberini hasta 1902, cuando ella misma pasó a formar parte de la Biblioteca Vaticana. En 1990, el papa Juan Pablo II devolvió el códice a México, donde es custodiado por la Biblioteca del Instituto Nacional de Antropología e Historia (INAH), en la Ciudad de México.daniel daniel
Este libro, con material gráfico muy desarrollado, apareció en 1925 en la Biblioteca del Vaticano, después de siglos de aparente pérdida.
El libro sobre herbolaria medicinal mexicana de Martín de la Cruz es un importante legado para botánica y la medicina tradicionales.…...

Similar Documents

Bocconi

...inglese. Modificato il 16/06/2011 15:29 1.4.4. Piano studi Primo anno di corso I semestre Codice 30060 30065 30062 30123 Codice Attività formative Lingua della crediti didattica 12 9 8 Economia aziendale e gestione delle ITA imprese Economia - modulo ITA 1 (Microeconomia) (Vedi nota) Matematica - modulo 1 (Generale) ITA (Vedi nota) Inglese 1 (I lingua) (solo didattica)(*) II semestre Attività formative Lingua della crediti 6/36 didattica 30066 Economia - modulo 2 (Macroeconomia) (Vedi nota) Matematica - modulo 2 (Applicata) 30063 (Vedi nota) 30067 Storia economica 30068 Informatica per l'economia Inglese 1 (I lingua) (didattica ed 30123 esame)(*) Totale crediti previsti per il primo anno di corso Secondo anno di corso I semestre Codice Attività formative 30005 30003 30006 30001 30129 Bilancio Diritto - modulo 1 (Privato) (Vedi nota) Sistema finanziario Statistica Inglese 2 (I lingua) (solo didattica)(*) II semestre Attività formative Codice 30004 Diritto - modulo 2 (Pubblico) (Vedi nota) Economia e management delle amministrazioni 30009 pubbliche 30008 Fondamenti di organizzazione 30007 Programmazione e controllo Seminari di Business Ethics e responsabilità 30011 sociale Seminari per lo sviluppo delle competenze 30010 manageriali 30129 Inglese 2 (I lingua) (didattica ed esame)(*) Totale crediti previsti per il secondo anno di corso Terzo anno di corso I semestre Codice Attività formative Lingua della crediti didattica Lingua della didattica ITA ITA ITA......

Words: 10604 - Pages: 43

La Razza Invisibile Giapponese

... inequivocabile nel significato. [ 2 ]. “An Inquiry Concerning the Origin, Development, and Present Situation of the Eta in Relation to the History of Social Classes in Japan” di Ninomiya Shigeaki (1933), p.47-60. [ 3 ]. Codice di leggi avviato da Tenmu ed emanato nel 702 col nome di Codice Taihō , conosciuto anche come Codice Ritsuryō in quanto comprendeva due parti: le sanzioni penali (ritsu) e le istruzioni per i funzionari (ryō). Questo codice costituì l'ultimo atto del processo di riforme avviate da Shotoku Taishi ed enfatizzò ulteriormente l'autorità dell'imperatore e, di conseguenza, la centralizzazione del potere. Esso gettò così le basi di un sistema amministrativo che sarebbe durato, almeno formalmente, fino al XIX secolo. Il codice Ritsuryō stabiliva una nuovo ordine sociale e gerarchico composto unicamente da "sudditi" classificati in base al rapporto che li legava al sovrano e divisi sostanzialmente in sudditi liberi (ryōmin) e sudditi non liberi (senmin). [ 4 ]. Il codice Yōrō fu completato per la maggior parte nel 718 come revisione o modifica del precedente codice Taihō. Il codice non entrò in vigore fino al 757 quando Fujiwara no Nakamaro lo promulgò sotto il potere dell’Imperatrice Kōken. In termini di contenuto le differenze dal codice Taihō erano limitate. [ 5 ]. Un nome dato spesso ai fuori casta era sanjo no mono (persone di sostegno), che si crede riferito o ai nomadi che occupavano le baracche destinate al parto o agli assistenti al parto, il cui......

Words: 5589 - Pages: 23

Cazzo in Culo

........ emesso il ….......................................... a …............................................................................................ codice fiscale …....................................................................................................................................... . Importo seconda rata . . . . euro 2.832,00 ____________ Totale da pagare . . . . . . euro 2.832,00 . Gli studenti che prevedono di laurearsi entro la terza sessione dell'anno accademico 2008/2009 non dovranno pagare il presente bollettino. In caso di ritardato pagamento del presente bollettino saranno applicate le more previste dal Regolamento Tasse. Il mancato pagamento della seconda rata comportera' il blocco immediato della carriera. Ai sensi dell'art. 13 della legge n. 15/1980, dichiaro che la presente operazione viene da me eseguita per conto di: ….............................................................................................................................................................. nato il …............................................... a …............................................................................................. residente/avente sede ….......................................................................................................................... codice fiscale …....................................................................................................................................... Centesimi ...

Words: 376 - Pages: 2

Got It

...Sun Microsystems, Inc. Contratto di licenza del codice binario per JAVA SE RUNTIME ENVIRONMENT (JRE) VERSIONE 6 e JAVAFX RUNTIME VERSIONE 1 LA SUN MICROSYSTEMS, INC. (QUI DI SEGUITO CHIAMATA "SUN") CONCEDE ALL'UTENTE LA LICENZA PER L'USO DEL SOFTWARE DI SEGUITO INDICATO, SOLO PREVIA ACCETTAZIONE DI TUTTE LE CONDIZIONI RIPORTATE NEL PRESENTE CONTRATTO DI LICENZA DEL CODICE BINARIO E NELLE CONDIZIONI AGGIUNTIVE ALLA LICENZA FORNITE (COLLETTIVAMENTE QUI DI SEGUITO CHIAMATE "CONTRATTO"). L'UTILIZZO DEL SOFTWARE IMPLICA LA LETTURA E L'ACCETTAZIONE DEI TERMINI. SE I TERMINI VENGONO ACCETTATI PER CONTO DI UNA SOCIETÀ O DI UN'ALTRA ENTITÀ LEGALE, È IMPLICITO CHE IL SOGGETTO CHE LI ACCETTA SIA IN POSSESSO DELL'AUTORITÀ LEGALE PER VINCOLARE L'ENTITÀ LEGALE A TALI TERMINI. QUALORA NON SI FOSSE IN POSSESSO DI TALE AUTORITÀ O NON SI DESIDERASSE ESSERE VINCOLATI DA TALI TERMINI, IL SOFTWARE NON POTRÀ ESSERE UTILIZZATO NÉ IN QUESTO SITO, NÉ IN NESSUN SUPPORTO IN CUI POSSA ESSERE CONTENUTO. 1. DEFINIZIONI. "Software" indica quello descritto sopra in forma binaria, qualsiasi altro materiale riconoscibile mediante computer (ivi compresi a titolo puramente indicativo librerie, file sorgente, file di intestazione e file di dati), aggiornamenti o correzioni di errori forniti da Sun e eventuali manuali per l'utente, guide per la programmazione o altra documentazione fornita all'utente da Sun nell'ambito del presente Contratto. "Computer fissi e server destinati a scopi generici"......

Words: 2268 - Pages: 10

Dio È Grande, Nella Nostra Mentalità, Sito Del Cazzo Fuck

...create table: seguito da nome della tabelle e dall’elenco degli attributi (nome e tipo): CREATE TEBLE Impiegati // (ID smallint primary key, // Cognome char (30) not null, // Nome char (30) not null, // Residenza char (20) default ‘**Manca Residenza**’, Dipartimento char(5) referencesDipartimenti (Codice)); not null: in tutte le righe della tabella quella colonna deve essere riempita obbligatoriamente da un valore non nullo; default: definisce il valore da attribuire al campo se al momento della creazione del record, non gli viene assegnato valore; references: indica quale attributo è chiave esterna e definisce un vincolo di integrità con la tabella; unique: vieta la presenza di valori duplicati; le clausole posso essere inserite anche in righe isolate: …Primary key (Codice), // Unique (Descrizione) , // Foreign Key (Manager) references Impiegati (ID), // On Delete set null // On Update cascade); foreign key: chiave esterna associata alla tabella impiegati; on delete set null: cancellazione di una riga è permessa e i valori corrispondenti assumono valore nullo; on update ascade: un aggiornamento si riflette a catena sui valori della tabella associata (no action: impedirebbe di cancella re o modificare i valori della chiave primaria o esterna; alter table: per modificare in un secondo momento la tabella (ADD aggiunge una nuova colonna; DROP toglie una colonna); crete index: per creare un nuovo indice su una tabella già esistente; questi DDL: Data Definition Language; select:...

Words: 1769 - Pages: 8

Diritto Privat

...contemplate e quindi non risultano essere vincolate nell'utilizzo. Il diritto positivo è costituito dall’insieme delle norme. La fattispecie è una descrizione di un ipotetica realtà a cui il giudice dovrà ricollegare quanto si è realmente verificato. La fattispecie può essere : semplice , quando descrive il verificarsi di un ipotetico fatto. Se A allora C. complessa , quando descrive il verificarsi di più ipotetici fatti contemporaneamente. Se A1 + B allora C. complessa a formazione progressiva , quando descrive il verificarsi di più ipotetici fatti che si perfezioneranno in tempi successivi. Da luogo ad una situazione di aspettativa. Se A1 + A2 allora C. alternativa ( quando descrive il verificarsi alternativo di più fatti [art. 800 codice civile]. Se A o B allora C. Effetto giuridico si ha per nascita, modificazione o estinzione di una situazione giuridica soggettiva. La legge è un documento normativo (contenente norme giuridiche). In caso di inosservaza si ricorre alla sanzione; quando una norma è suscettibile di attuazione forzata la sua inosservanza produce in capo al trasgressore un danno che viene detto sanzione. La sanzione può operare in modo : diretto ( in tale caso la sanzione stessa realizza il risultato previsto dalla legge; indiretto ( quando si serve di mezzi diversi per reagire alla violazione della norma. Caratteri della norma giuridica : generalità ( ovvero la norma non deve essere dettata per singoli consociati ma per......

Words: 35623 - Pages: 143

Mayan Webquest

...Questions 1. The ancient Maya were the only people in the Pre-Columbian America to develop what? hieroglyphics 2. Mesoamerica is considered by historians and archaeologists as one of the "well-springs" of civilization. What are some other "well-springs"? 3. What are the 3 major periods archaeologists have separated Maya history into? 4. What are the approximate years of the 3 periods? 5. What happened to the Maya as a people? the Maya Empire consisted of a number of powerful city-states spreading from southern Mexico to northern Honduras. 6. Where were the Maya primarily living? (In what modern-day countries?) 7. Name some of the more famous Maya sites 8. What are Maya "Codices"? folding books stemming from the pre-Columbian Maya civilization, 9. Why are there only 4 Maya codices today? What happened to the rest? 10. What mathematical milestone did the Maya achieve (that the Greeks and Romans did not?) 11. What is obsidian and what did the Maya use it for? 12. Who was "Pacal the Great"? He was king of the Maya kingdom of Palenque. Analysis Stage (3-5 sentence minimum response) 1. Briefly describe the term epigraphy. identifying graphemes clarifying their meaning classifying their uses according to dates and culture context. 2. Who was Linda Schele and what was her contribution to Mayan epigraphy? Linda Schele was an expert in the field of maya epigraphy. 3. Who is David Stuart and what was his contribution to Mayan epigraphy? David......

Words: 531 - Pages: 3

Legge Fallimentare

...che dichiara la propria incompetenza. 2. Il tribunale dichiarato competente, entro venti giorni dal ricevimento degli atti, se non richiede d'ufficio il regolamento di competenza ai sensi dell'art. 45 del codice di procedura civile, dispone la prosecuzione della procedura fallimentare, 5 provvedendo alla nomina del giudice delegato e del curatore. 3. Restano salvi gli effetti degli atti precedentemente compiuti. 4. Qualora l'incompetenza sia dichiarata all'esito del giudizio di cui all'art. 18, l'appello, per le questioni diverse dalla competenza, è riassunto, a norma dell'art. 50 del codice di procedura civile, dinanzi alla corte di appello competente. 5. Nei giudizi promossi ai sensi dell'art. 24 dinanzi al tribunale dichiarato incompetente, il giudice assegna alle parti un termine per la riassunzione della causa davanti al giudice competente ai sensi dell'art. 50 del codice di procedura civile e ordina la cancellazione della causa dal ruolo. 9-ter. Conflitto positivo di competenza. 1. Quando il fallimento è stato dichiarato da più tribunali, il procedimento prosegue avanti al tribunale competente che si è pronunciato per primo. 2. Il tribunale che si è pronunciato successivamente, se non richiede d'ufficio il regolamento di competenza ai sensi dell'art. 45 del codice di procedura civile, dispone la trasmissione degli atti al tribunale che si è pronunziato per primo. Si applica l'art. 9-bis, in quanto compatibile. 10. Fallimento dell'imprenditore che ha cessato......

Words: 35975 - Pages: 144

Sbiriguda

...RISERVATO ALLA BANCA Banco di Napoli S.p.A. Sede sociale: Napoli - Capitale Sociale Euro 1.000.000.000,00 i.v. - Registro Imprese Napoli, Codice Fiscale e Partita IVA 04485191219 - N. Iscr. Albo Banche 5555 - Codice ABI 1010.8 Appartenente al Gruppo bancario “Intesa Sanpaolo” - Iscritto all’Albo Gruppi Bancari - Socio Unico, Direzione e Coordinamento Intesa Sanpaolo S.p.A. VALORI ESATTI ITNATNOC Qtà Taglio Importo Cognome e nome …................................................................................................................................ MAV - ELETTRONICO BANCARIO PAGABILE ESCLUSIVAMENTE PRESSO AZIENDE DI CREDITO ESENTE DA COMMISSIONI domicilio …............................................................................................................................................... nato il …............................................... a …............................................................................................. doc. id ….............................................. nr …............................................................................................ emesso il ….......................................... a …............................................................................................ codice fiscale …....................................................................................................................................... ***************** DETTAGLIO VERSAMENTI **************** A.A.:......

Words: 318 - Pages: 2

Art History

...de manuscritos antiguos, una larga lámina, generalmente de papiro o pergamino enrollada sobre sí misma, en que se escribía antes del desarrollo de los códices que, aunque escritos al comienzo sobre estos mismos soportes, tuvieron el formato de los libros actuales. Para manejar mejor los rollos y facilitar su almacenamiento y preservación se les pegaba al final de la última hoja un cilindro de madera, hueso o marfil (gr. omphalos, lat. umbilicus) y alrededor de él se envolvía la tira. Se unían no más de 20 hojas para formar un rollo. La primera se llamaba en griego “Protókollos”. Generalmente se escribían de un solo lado pero en muchos casos de ambos lados. Se estima que en la Biblioteca de Alejandría había entre 400.000 a 700.000 rollos (aunque debe considerarse que un solo canto de la Ilíada o la Odisea ocuparía un rollo de papiro). Muchos rollos fueron rescatados en su forma primitiva al excavar las ruinas de Herculano y otros lugares. El texto de las obras se distribuía en varios rollos, de longitud más o menos similar, y teniendo en cuenta su división por capítulos. Los textos breves se reunían en un mismo rollo. La tendencia era armar rollos de 6 o 7 metros, que formasen un cilindro de 5 a 6 cm de diámetro, cómodos para llevar en la mano.[] A partir del siglo III d. C., los rollos comenzaron a ser reemplazados por los códices, aún utilizando papiro o, preferentemente pergamino. No obstante después de esa época los rollos continuaron produciéndose en ciertos casos. Mónica......

Words: 5607 - Pages: 23

Research

...Photo: Institute for Antiquity and Christianity, Claremont, CA. Until the discovery of the Nag Hammadi codices in 1945, the Gnostic view of early Christianity had largely been forgotten. The teachings of Gnostic Christianity—vilified especially since they were declared heretic by orthodox Christianity in the fourth century—had been virtually erased from history by the early church fathers, their gospels banned and even burned to make room for the view of Christian theology outlined in the canonical Gospels of Matthew, Mark, Luke and John. But when two peasants discovered the Nag Hammadi texts, a 13-volume library of Coptic texts hidden beneath a large boulder near the town of Nag Hammadi in upper Egypt, the world was reintroduced to this long-forgotten and much-maligned branch of early Christian thought, Gnostic Christianity, from the Greek word gnosis, “knowledge.” The Nag Hammadi codices are 13 leather-bound volumes dated to the mid-fourth century that contain an unprecedented collection of more than 50 texts, including some that had been composed as early as the second century.     Learn about the history of Christmas and the date of Jesus’ birth in the free eBook The First Christmas: The Story of Jesus’ Birth in History and Tradition.     The Nag Hammadi codices, detail Photo: Institute for Antiquity and Christianity, Claremont, CA. Once the Nag Hammadi codices had been translated and published by a team of scholars led by Claremont Graduate University’s......

Words: 1590 - Pages: 7

Ericsson Case

...elettronica dell'avvenuta ricezione della documentazione da parte del GSE. 4 L’accesso a questa nuova procedura sarà consentito nell’intervallo temporale compreso tra il 01/12/2010 ed il 31/12/2010. 3.1 Inserimento richiesta di incentivi al GSE – 1° Fase Durante la fase di inserimento dati per la “Comunicazione Fine Lavori impianto” il Soggetto Responsabile ha la possibilità di caricare informazioni relative all’impianto ivi inclusi: elenco dei moduli (non vincolante); elenco dei convertitori (non vincolante); fotografie dell’impianto (le foto dell’impianto ultimato, devono fornire una visione completa dell’impianto e dei suoi principali componenti, moduli, inverter e trasformatori); dati tecnici dell’impianto; codice POD (non vincolante); codice CENSIMP (non vincolante). Il sistema genererà in automatico un numero identificativo d’impianto e la scheda tecnica d’impianto. Il Soggetto Responsabile dovrà caricare sul portale informatico, dopo aver effettuato la conversione in file . pdf, i seguenti documenti: la richiesta di accesso ai benefici previsti dalla legge n.129 del 13 agosto 2010 (formato disponibile sul sito GSE); la scheda tecnica dell’impianto stampata dal portale e firmata dal tecnico abilitato; la copia della richiesta di connessione elettrica al gestore di rete territorialmente competente; il progetto definitivo dell’impianto (ivi inclusi planimetria, elaborati grafici e schema elettrico); l’asseverazione, redatta e sottoscritta in originale da......

Words: 1901 - Pages: 8

Oic 11 E 12

...OIC 11 bilancio di esercizio, finalità e postulati Le finalità ed i postulati del bilancio sono specificamente richiamati dall'articolo 2423 del codice civile, in particolare: * L'articolo 2423 comma 2 del codice civile fissa la clausola generale ovvero la finalità primaria del bilancio secondo la quale quest'ultimo deve essere redatto con chiarezza e deve rappresentare in modo veritiero e corretto la situazione patrimoniale e finanziaria della società e il risultato economico dell'esercizio. L'uso dell'aggettivo veritiero non significa pretendere dai redattori del bilancio ne promettere ai lettori di esso una verità oggettiva di bilancio, irraggiungibile con riguardo ai valori stimati, ma richiedere che i redattori del bilancio operino correttamente le stime e ne rappresentino il risultato. * il comma 3 stabilisce che se le informazioni richieste da specifiche disposizioni di legge non sono sufficienti a dare una rappresentazione veritiera e corretta si devono fornire le informazioni complementari necessarie allo scopo. Ciò sta a significare che è già previsto che non sia possibile per le norme di legge regolare tutte le situazioni che si possono manifestare. * il comma 3 introduce l'obbligo della deroga qualora in caso eccezionali l'applicazione delle disposizioni di legge sia incompatibile con una rappresentazione veritiera e corretta. Questa norma rafforza la portata del principio generale, richiedendo la deroga a criteri specifici di rappresentazione o......

Words: 3024 - Pages: 13

Economique Analyses

...spiega come il tessuto economico stia reagendo alla sfida per individuare i percorsi e le azioni future in modo favorire sempre più uno sviluppo economico (locale) capace di coniugare competitività e responsabilita’ etica d’impresa. Il percorso sviluppato in dieci incontri, con professori e professionisti, affronta prospettive di tipo storico, antropologico, filosofico, sociologico e ovviamente economico per spiegare il complesso ma interessante legame che unisce il macrosistema sistema impresa con il singolo individuo. Incontro n.5 : Codice etico d’impresa -Dott. Paola Lanzarini- La responsabilità sociale dell’impresa consiste nel contributo dell’impresa stessa al raggiungimento dello sviluppo sostenibile, inteso come lo sviluppo che soddisfa i bisogni del presente senza compromettere la possibile realizzazione dei bisogni delle generazioni future. Oggi dalla definizione di sviluppo sostenibile si puo’ derivare quella di “Codice etico d’impresa”, visto come un mezzo che garantisce la gestione equa ed efficace delle transazioni e delle relazioni umane, sostiene la reputazione dell’impresa in modo da creare fiducia verso l’esterno e all‘interno dell‘ambito lavorativo. Negli USA la redazione dei Codici Etici ha avuto una diffusione straordinaria, tanto che circa l’85% delle principali imprese del Paese ha adottato tale strumento. L’impulso è stato dato a partire dal 1991 quando il Governo degli Stati Uniti ha emanato delle norme specifiche (Federal Sentencing......

Words: 4009 - Pages: 17

Tangible History: a Short Study in Mayan Languages and Writing

...would use in their studies, was a Franciscan friar and bishop who lived in the Yucatan when the Spanish arrived—Diego de Landa. It is from Bishop Landa that we get a firsthand look at the Maya through the Maya, as Landa interviewed many of the actual Maya people, including scribes. Landa’s contribution included the most important information about the calendar, and the signs for twenty days and eighteen 20-day winals—as well as a Maya alphabet. (Sharer 2006: 135) While much of Landa’s work was destroyed, along with many of the Maya codices (folded books made of bark paper and coated in lime), some of the Maya writing system still lingered on…(Sharer 2006: 126) While much of his conclusions about phonetics were wrong, Brasseu de Bourbourg still played an important part—in 1864 he published the Madrid Codex, one of three remaining codices still in existence after Landa’s fanatical, paganistic burning (the other being the Paris and the Dresden Codices). (Sharer 2006: 135) With the publishing of the Madrid Codex, Bourbourg ignited interest once again in the Maya and their unique, unknown language. The introduction of Maya history was a huge turning point for the Mayan languages—discovered in part by Heinrich Berlin and Tatiana Proskouriakoff. In the 1950s, Berlin noticed that several major sites had specific, key glyphs that had characteristic affixes but completely unique main signs. The main signs used in these glyphs were unique to each site specifically, and......

Words: 2217 - Pages: 9

Resumão Juridico 2: Direito Civil – Lauro R. Escobar Jr – 2005 | Comet Lucifer | Kuji Cam 2.1.2 APK modded